ma che bella città

Basilica di Santa Sofia sulla via Boccea

A Via Boccea n. 478 c'è la basilica di Santa Sofia, un luogo di culto cattolico che è chiesa nazionale degli ucraini a Roma. Nel febbraio del 1963, tornato dalla prigionia in un gulag siberiano, l'arcieparca Josyp Slipyj cominciò a raccogliere fondi per costruire una chiesa per la comunità della Chiesa greco-cattolica ucraina e incaricò l'architetto Lucio Di Stefano di realizzare un progetto di edificio basato sui piani originali della cattedrale di Santa Sofia a Kiev, una chiesa con cinque cupole in stile neobizantino. La costruzione iniziò nel giugno del 1967 e terminò nel settembre del 1969. Nella chiesa sono ora conservate le reliquie di papa Clemente I. La basilica venne restaurata nel 2011 ad opera dell'Associazione "Santa Sofia", legittima proprietaria della chiesa e degli edifici annessi. Uno dei lavori più importanti è stato il restauro del prezioso mosaico che copre le pareti del tempio.
Basilica  di Santa Sofia sulla via Boccea
Basilica  di Santa Sofia sulla via Boccea
Basilica  di Santa Sofia sulla via Boccea
Basilica  di Santa Sofia sulla via Boccea
Basilica  di Santa Sofia sulla via Boccea
Basilica  di Santa Sofia sulla via Boccea

6 images | slideshow

Link
https://www.machebellacitta.it/basilica_di_santa_sofia_sulla_via_boccea-p23997

Share link on
CLOSE
loading