ma che bella città

Via Cassia

Via Cassia è una consolare che univa Roma all'Etruria settentrionale. Fu costruita probabilmente all'epoca delle prime relazioni romano-etrusche e fatta lastricare da un Cassio non identificato. La via percorreva in gran parte lo stesso tracciato dell’attuale. In antichità, come tutte le consolari, la strada iniziava nel foro romano, dalla pietra miliare aurea che costituiva il punto di partenza di tutte le antiche strade. Oggi con il nome Via Cassia s'identifica la Strada Regionale 2 che lascia Roma da Ponte Milvio e che, dopo aver attraversato Viterbo e Siena, raggiunge Firenze. Lungo la via Cassia sorgono numerosi centri residenziali, noti per i comprensori condominiali borghesi, ma anche esempio di uno sviluppo disordinato della periferia, che prendono il nome delle varie località attraversate: Tomba di Nerone, Grottarossa, Giustiniana, La Storta e Olgiata.
Via Cassia
Via Cassia
Via Cassia
Via Cassia
Via Cassia
Via Cassia

6 images | slideshow

Share
Link
https://www.machebellacitta.it/via_cassia-p20932
CLOSE
loading