ma che bella città

San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani

Progettista: Architetto Igino Pineschi
Anno di realizzazione: 2004
La zona di Quintiliani, nel quartiere di Pietralata, avrebbe potuto essere, a Roma, quello che sono ora, a Milano, le zone di Porta Nuova e City Life e invece, dopo l'abbandono del progetto si Sistema Direzionale Orientale, è riuscita a diventare uno dei più marcati esempi di disordine urbanistico. Intorno all’illusione di fare, del vecchio complesso ferroviario di Roma Tiburtina, l'hub romano dell'Alta Velocità, tutto avrebbe dovuto ricongiungersi intorno all’edificio della nuova stazione, in una dimensione avveniristica della città, unendo il borghese quartiere di Piazza Bologna con il quartiere Pietralata e rendendo la zona di Quintiliani un lungo e piacevole boulevard, in grado di unire la Stazione Tiburtina con la Stazione Quintiliani della metro, immaginando quello che ancora resta un immenso sterrato invaso di sterpaglie come una grande piazza, un po’ come piazza Gae Aulenti a Milano. Invece è rimasto il deserto di un territorio difficile e degradato, dove neanche un po' di buona volontà è riuscita a trasformare il nulla intorno a Quintiliani in una immensa zona verde che possa unire questo posto con il resto della città, ad est, verso via di Pietralata e via dei Monti Tiburtini.
San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani
San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani
San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani
San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani
San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani
San Romano Martire - Pietralata zona Quintiliani

6 images | slideshow

Share
Link
https://www.machebellacitta.it/san_romano_martire_pietralata_zona_quintiliani-s2404
CLOSE
loading