ma che bella città

Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino

"Ufficiale di indomito ardimento, combattente di Francia, Croazia e di Russia, dove già fu l'eroe di epici episodi. Fremente per le delineatesi sventure d'Italia, accoglieva con gioia il più volte sollecitato ordine di condurre i suoi dragoni di "Genova" al battesimo del fuoco in difesa della Capitale d'Italia." Al Capitano Francesco Vannetti Donnini, caduto a Roma, a Porta San Paolo, il 10 settembre 1943, medaglia d'oro al valor militare alla memoria, è intitolata la piazza principale del quartiere INCIS Decima, complesso residenziale di Roma, situato nella attuale zona del Torrino dove sorgono numerosi edifici realizzati dall’Istituto nazionale per le case degli impiegati statali (INCIS), da cui trae il nome. Il quartiere fu costruito nel 1960, utilizzando il medesimo progetto del villaggio olimpico, con il quale è idealmente e collegato, in occasione delle Olimpiadi di Roma. Piazza Vannetti Donnini in realtà non è una piazza ricavata in un unico spazio, ma è divisa in tre ambiti formalmente e funzionalmente diversi separati da viale Camillo Sabatini e da via S.M. Castaldi. La realizzazione fa parte del progetto rutelliano delle Cento Piazze per Roma.
Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino
Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino
Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino
Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino
Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino
Piazza Francesco Vannetti Donnini - Poggio del Torrino

6 images | slideshow

Link
https://www.machebellacitta.it/piazza_francesco_vannetti_donnini_poggio_del_torrino-p22865

Share link on
CLOSE
loading