ma che bella città

Piazza Duca di Genova - Ostia

L'assetto viario di Ostia è caratterizzato da strade ortogonali tra loro. Gli assi viari fondamentali per la circolazione sono il lungomare, la via del Mare , via Cristoforo Colombo, corso Duca di Genova, via Isole del Capo Verde e viale dei Promontori. Procedendo lungo uno di questi assi viari, Corso Duca di Genova, nella zona centrale del settore di ponente, l’Ufficio Postale, con la sua peculiare forma a cerniera, collega due dei tracciati viari più importanti di Ostia: l’edificio insiste infatti su un lotto angolare compreso tra la sezione urbana della Via del Mare e il Corso Duca di Genova, l’arteria parallela alla strada litoranea che collega il centro storico con la zona dell’idroscalo. Dopo l’Ufficio Postale, prendendo a destra corso Duca di Genova, si giunge finalmente a piazza Duca di Genova, un piccolo slargo che verso il mare è delimitato da due palazzine: la prima, situata sull’asse di via Orazio dello Sbirro, è stata costruita nel 1931 da Enrico Vallini in collaborazione con Luigi Moretti, la seconda, che si trova nell’angolo di levante, si deve a Mario Monaco ed è stata eretta soltanto un anno più tardi; il confronto tra i due edifici evidenzia la rapidità del mutamento di gusto che, all’inizio degli anni ’30 del Novecento, è coinciso con l’affermazione dei principi compositivi propri del Movimento Moderno internazionale.
Piazza Duca di Genova - Ostia
Piazza Duca di Genova - Ostia
Piazza Duca di Genova - Ostia
Piazza Duca di Genova - Ostia
Piazza Duca di Genova - Ostia
Piazza Duca di Genova - Ostia

6 images | slideshow

Link
https://www.machebellacitta.it/piazza_duca_di_genova_ostia-p22078

Share link on
CLOSE
loading