ma che bella città

Piazza Damiano Sauli - Garbatella

Piazza Damiano Sauli è una delle prime piazze oggetto di riqualificazione, all’interno del programma Cento Piazze. E' una delle piazze più mportanti di Garbatella, si potrebbe dire una "piazza salotto", a poche centinaia di metri dalle catacombe di Commodilla verso la Cristoforo Colombo. Lo spazio ampio e aperto ci regala una sensazione di spazialità, con gli elementi disposti in modo semplice a riempire l'area su cui si affacciano, su due lati, in modo pulito, la scuola elementare, realizzata nel 1930 e la parrocchia di San Francesco Saverio. La piazza è perfettamente rettangolare e l’area centrale è stata lasciata completamente sgombra, per dare respiro alla visuale simmetrica della facciata della scuola, pensata dall’arch. Brunetto, di chiaro stampo monumentale fascista. Al centro del lato sud è stata piazzata anche una scultura metallica su basamento di travertino. Sul lato opposto della piazza, di fronte alla scuola, un bell'edificio del complesso di case popolari, costruito in cortina piacevole all'occhio, richiama alla mente le architetture pittoriche di Giorgio De Chirico, sottopassato da quattro archi fornici che collegano la piazza alla retrostante via Magnaghi. Anche sul quarto lato, di fronte alla chiesa, le palazzine presenti, con il loro bell'aspetto, coronano la dimensione estremamente gradevole dell'insieme razionale della piazza.
Piazza Damiano Sauli - Garbatella
Piazza Damiano Sauli - Garbatella
Piazza Damiano Sauli - Garbatella
Piazza Damiano Sauli - Garbatella
Piazza Damiano Sauli - Garbatella
Piazza Damiano Sauli - Garbatella

6 images | slideshow

Link
https://www.machebellacitta.it/piazza_damiano_sauli_garbatella-p22866

Share link on
CLOSE
loading