ma che bella città

Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito

Il parco di Prato Fiorito nasce come primo parco pubblico immediatamente collegato alla campagna produttiva.  E' nato nel 2006 in una ex discarica edile situata tra via Prenestina e via Borghesiana, un'area caratterizzata da un forte sviluppo urbanistico. Il progetto nasceva con l'obiettivo di creare una piazza che fungesse da centro di aggregazione sociale, valorizzando la componente ambientale, paesaggistica ma anche agricola: nei circa sette ettari possiede una capacità produttiva potenziale di 10.000 bottiglie all'anno di Lazio bianco IGT. La piazza, ora in condizione di scarsa manutenzione, nelle intenzioni doveva integrare in modo armonico il parco e un corso d'acqua, in un disegno paesaggistico in cui i filari della vigna si intrecciano con filari di rose. Dopo una prima riqualificazione avvenuta nel 2014, nel 2019 è stato approvato un nuovo progetto di recupero e riqualificazione dell'area molto atteso dai residenti che, nonostante lo stato malandato, vivono intensamente lo spazio. A fianco del parco, la chiesa di San Massimiliano Kolbe
Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito
Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito
Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito
Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito
Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito
Parco dell'Acqua e del Vino - Prato Fiorito

6 images | slideshow

Link
https://www.machebellacitta.it/parco_dell_acqua_e_del_vino_prato_fiorito-p22173

Share link on
CLOSE
loading