ma che bella città

Flaminia

L'area produttiva Flaminia si trova sul lato interno del GRA, in prossimità dell'intersezione con l'omonima consolare. Occupa un'area pianeggiante poco distante dalle rive del Tevere. L'area è malamente collegata da una complanare parallela alla via Flamini e non è direttamente raggiungibile dal Raccordo Anulare. Si estende all'incirca da Tor di Quinto fino al GRA ed è compressa tra il nucleo residenziale spontaneo di Labaro Sud e le aree di esondazione del Fiume. In questa zona sono presenti essenzialmente capannoni e depositi. L'effetto è quello della classica area produttiva romana, composta di piccoli laboratori artigiani per la lavorazione del ferro e del marco e per la realizzazione di infissi e componenti per l’edilizia. La parte di sviluppo più recente corre, invece, lungo la Flaminia, con il centro RAI di Saxa Rubra che occupa la maggior parte dell'area, dove un tempo era presente una grande fornace di mattoni, oggi in disuso.
Share
Link
https://www.machebellacitta.it/flaminia-a9491
CLOSE
loading