ma che bella città

Ciampino

Se si cerca di rintracciare, sul web, le aziende presenti nell'area industriale di Ciampino, ci si imbatte sovente nella descrizione di veri e propri percorsi guidati molto particolareggiati. Non è facile, infatti, soprattutto per chi arriva dal Raccordo anulare, raggiungere l'area industriale di Ciampino, che si estende ad ovest della cittadina, fino a confondersi con la zona produttiva di Gregna di Sant'Andrea, situata a ridosso del Grande Raccordo Anulare, di cui si presenta come naturale estensione ad est. Tanto per cominciare, l'uscita per "CIAMPINO - Zona industriale - Gregna di S. Andrea" non è numerata e ci si confonde facilmente con gli svincoli verso le uscite n° 21-22 e 23. Un indizio importante per non perdersi è la presenza di un grande cavalcavia ad anello che sovrasta i numerosi esercizi commerciali presenti al lato di carreggiata delle corsie interne del GRA. Non va meglio a chi invece proviene dalla Via Appia e qui la cosa è ancora più complicata ... leggiamo, nelle varie descrizioni, di imboccare, poco prima dello svincolo sul GRA, la strada per Ciampino, costeggiando prima la Sorgente Appia e poi il perimetro dell'Aeroporto, per poi, dopo circa 700 metri, imboccate un quasi invisibile sottopasso della ferrovia, proseguendo nel dedalo di successive direzioni obbligatorie che ci conducono, finalmente, nella zona industriale. Come dire ... un toccasana per l'economia!
Share
Link
https://www.machebellacitta.it/ciampino-a9525
CLOSE
loading